Il movimento #salvaiciclisti promuove in Italia una campagna di civiltà per chiedere maggiore sicurezza per gli utenti “leggeri” della strada, troppo spesso vittime di un uso inconsapevole dei mezzi motorizzati.

Tale obiettivo può essere conseguito solamente sviluppando un modello di mobilità nuova, non più basato prevalentemente sull’auto privata, ma che incentivi gli spostamenti a piedi, in bicicletta e con i mezzi pubblici.

Inoltre tale modello può rappresentare il cardine per il recupero della vivibilità urbana, la valorizzazione delle risorse ambientali e lo sviluppo turistico, economico e sostenibile del territorio.

L’adesione dello sport alla campagna di #salvaiciclisti è un segnale importante in quanto proviene da chi spesso in prima persona si confronta con la pericolosità delle strade nelle nostre città.

A Monopoli ha già aderito l’associazione di ciclisti sportivi “Ciclo Club” e da due settimane i suoi atleti portano sulle maglie il logo arancione di #salvaiciclisti per testimoniare in prima persona l’importanza della sicurezza sulle strade.

Grazie all’adesione alla campagna da parte dell’A.S.D. “Atletica Monopoli”, domenica prossima la maratona verrà simbolicamente aperta da #salvaiciclisti con un gesto che, da un lato vuole ulteriormente richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica ai temi della sicurezza stradale, dall’altro invia un segnale chiaro alla politica perchè operi quella trasformazione in grado di reinterpretare le città e restituirle ai legittimi titolari, le persone che le abitano e le vivono.

Una città a misura di bicicletta è una città a misura d’uomo!

 


Ecco com’è andata nella sintesi video della giornata e nella galleria di foto su facebook (cliccare sull’icona in alto a destra per aprire la galleria):

Una festa dello sport, in occasione della "III Mezza Maratona Città di Monopoli", durante la quale è stata suggellata l'…

Posted by Cosimo Micelli on Sunday, December 9, 2012


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *